Logo
Stampa questa pagina

Come si cucinano le costine all’americana

Laura Scritto da 

(0 Voti)

Le costine all’americana sono amatissime non solo negli Stati Uniti, ma anche in Italia soprattutto a seguito della diffusione di innumerevoli griglierie e catene di ristoranti a base di carne. Ma come si cucinano? Ecco alcuni segreti per un barbecue perfetto.

Le costine di maiale alla griglia: come cucinarle al meglio

Le costine di maiale alla griglia sono solo apparentemente facili da grigliare, in quanto è facile incorrere in spiacevoli errori che possono compromettere l’intera grigliata. Il rischio più comune è quello di bruciare l’esterno e rendere stopposo l’interno dato che le costine di maiale alla griglia hanno poca carne e tanto osso. Per evitare tutto ciò è bene fare scottare qualche minuto i lati delle costine. Successivamente esse vanno marinate ed avvolte completamente con la carta stagnola creando una specie di cartoccio. La cottura andrà quindi proseguita per 12-20 minuti per lato per poi farle scottare a fuoco vivace per un minuto. In questo modo le costine di maiale alla griglia rimarranno tenerissime.

La marinatura della carne al barbecue

Cosa sarebbero le costine senza la tipica marinatura della carne al barbecue, l’elemento che più le contraddistingue e le ha rese famose? Per la sua preparazione ci si può sbizzarrire: si va dalla più classica con olio extravergine di oliva e vari aromi come rosmarino, pepe nero in grani e mirto sino a quelle più agrodolci e speziate tipiche dello stile americano. Se si è patiti degli USA si può provare a preparare una buona salsa barbecue in casa con alcuni semplici ingredienti. La base portante della marinatura della carne al barbecue è il ketchup o, in alternativa, il concentrato di pomodoro. Per la nota dolce si possono usare miele e zucchero di canna, mentre per la parte acida aceto balsamico e aceto di vino bianco. Gli addensanti più impiegati sono senape e miele. Non devono mancare infine elementi piccanti, salsa di soia ed erbe aromatiche. In alternativa puoi scoprire il gusto delle costine di Cot Cos, cotte seguendo i principi della cucina termoforetica.

Alcuni accorgimenti per un perfetto barbecue americano

Per trascorrere una perfetta giornata all’insegna del barbecue americano è meglio prestare attenzione ad alcuni dettagli. Ricordati di sciacquare abbondantemente le costine di maiale sotto acqua fredda e di massaggiarle con la marinatura asciutta su entrambi i lati. Poi disponi la carne su un piatto, coprila con dell’alluminio e mettila in frigorifero per una o due ore. Nel barbecue americano la posizione delle costine è fondamentale: la griglia va messa alla giusta altezza per non farle diventare dure. Infine per insaporirsi al meglio un ottimo consiglio è di spennellare le costine con la salsa barbecue durante gli ultimi 10 minuti di cottura.

Designer by Websitescreation.it.